Regolamento per il pernottamento

Stampa

1.         Responsabilità

Il capo comitiva è responsabile nei confronti del concedente del rispetto, da parte degli occupanti, delle condizioni di utilizzo del rifugio (adeguato comportamento). Prima dell'occupazione egli provvederà ad allestire su formulario ufficiale l'elenco dei nominativi degli occupanti, attestandone con la propria firma l'esattezza e la completezza anche nei confronti dell'autorità di polizia.

Il concedente non assume alcuna responsabilità per danni o furti subiti dal beneficiario.

2.         Diritto di accesso

Hanno diritto di accedere al rifugio solo i componenti della comitiva iscritti nel formulario ufficiale; l'entrata a terze persone è proibita. Per contro il concedente ha diritto di accesso per eventuali controlli; in questo caso egli dovrà essere accompagnato dal capo comitiva o da un suo rappresentante.

3.         Quiete pubblica

Per rispetto alla quiete pubblica dovranno assolutamente essere evitati rumori molesti all'esterno del rifugio, sia di giorno che di notte.

4.         Danneggiamenti - perdite

Il capo comitiva è responsabile verso il concedente per tutti i danni o perdite causati dagli occupanti, all'interno o nelle vicinanze del rifugio. Ogni riparazione o ripristino verrà fatta eseguire dal concedente a spese del beneficiario, a carico del quale sarà fatturato in supplemento una tassa fino a Fr. 50.- per le spese amministrative del Consorzio.

5.         Chiavi

Le chiavi del rifugio devono essere ritirate e riconsegnate dal beneficiario, previo accordo con il concedente, durante i giorni feriali (lun - ven), negli orari seguenti: 07.30 - 12.00 / 13.30 - 17.00. Le stesse saranno consegnate previo pagamento della caparra. La riconsegna dovrà avvenire al più tardi il primo giorno feriale (lun - ven) dopo il termine dell'occupazione.

6.         Pulizia

La pulizia interna del rifugio e degli accessi deve essere effettuata giornalmente dagli occupanti. Il concedente metterà gratuitamente a disposizione il materiale e gli attrezzi necessari. Al termine dell'occupazione i locali con il relativo contenuto dovranno essere riconsegnati perfettamente puliti. In caso contrario il concedente provvederà a far effettuare le pulizie da una ditta specializzata, addebitando i costi dell'intervento al beneficiario.

7.         Divieti

Nel rifugio è severamente vietato:

8.         Misure di sicurezza e di comportamento in caso di incendio o d'emergenza