PCi Bellinzonese

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home Infrastrutture Affitto di strutture Revoca in caso di urgenza

Revoca in caso di urgenza

E-mail Stampa PDF

In caso di catastrofe o di necessità urgenti, il concedente può revocare con effetto immediato il diritto concesso di occupare i locali. In tale caso il rifugio dovrà essere riconsegnato a disposizione della Protezione Civile entro un termine massimo di 24 ore, senza che ciò dia luogo a pretese di sorta da parte del beneficiario e degli occupanti.

Qualora la situazione lo esigesse, la riconsegna dei locali potrà essere richiesta anche con un preavviso più breve, segnatamente anche con effetto immediato, previa messa a disposizione, entro un termine identico, di un’altra struttura idonea.

 

Notizie flash

Il Consorzio protezione civile Regione del Bellinzonese annuncia l’apertura del concorso per l'assunzione del/della comandante dell'OPC.

Allegato trovate il bando del concorso.

Il capitolato d’oneri ed ulteriori informazioni si possono ottenere presso l’Ufficio consortile.

Termine: le candidature devono pervenire alla Delegazione consortile entro le ore 14.00 di venerdì 16 marzo 2018